Il Centro Studi Eurasia e Mediterraneo alla tavola rotonda per il Tibet / Xizang di Roma

img_20170515_121112_burst002

Lunedì 15 maggio si è tenuta presso l’Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese a Roma una tavola rotonda tra alcuni studiosi tibetani, cinesi ed italiani che hanno discusso e confrontato le rispettive opinioni ed esperienze sullo sviluppo della Regione autonoma della Cina.
Per il Centro Studi Eurasia Mediterraneo erano presenti il Presidente Lorenzo Salimbeni, Marco Costa e Stefano Vernole.

img_20170515_110336

Nell’occasione si è discusso dei recenti e sempre più evidenti progressi economici del Tibet/Xizang, della sua centralità all’interno della Nuova Via della Seta, del rispetto delle minoranze e dell’importanza attribuita alle politiche ecologiche ed ambientali.

Temi che il CeSEM aveva affrontato in varie pubblicazioni sia on line che cartacee, grazie al contributo anche di collaboratori come Andrea Turi e Marco Scarinci (quest’ultimo anch’esso presente all’incontro di
Roma).

Pubblicazioni CeSEM sul Tibet

http://www.cese-m.eu/cesem/2016/10/m-costa-s-vernole-a-turi-lo-xizang-tibet-e-la-nuova-via-della-seta-anteo-edizioni-2016/

http://www.cese-m.eu/cesem/2015/11/m-costa-s-vernole-a-turi-alla-scoperta-del-tibet-storie-paesaggi-e-prospettive-anteo-edizioni-2015/

http://www.cese-m.eu/cesem/2014/12/tibet-crocevia-tra-passato-e-futuro/