Il CeSE-M a Mashhad (Iran) per una conferenza internazionale sulla Palestina

Dal 10 al 20 maggio 2018, Stefano Vernole, in rappresentanza del Centro Studi Eurasia Mediterraneo, è stato ospite in Iran per approfondire i rapporti con studiosi locali e analisti di geopolitica provenienti da numerosi altri paesi del mondo.

In particolare dal 10 al 12 maggio Vernole ha partecipato ad una conferenza internazionale sulla Palestina tenutasi a Mashhad, contribuendo con un articolo incentrato sulla geopolitica globale di Israele.


Nei giorni successivi ha partecipato a due incontri con docenti e studenti universitari presso le Università Imam Reza e di Sanjjan a Mashhad, dedicati rispettivamente alla questione palestinese e alla transizione geopolitica dal mondo unipolare al mondo multipolare.


Successivamente Stefano Vernole ha partecipato, insieme al ricercatore del Cesem Ali Reza Jalali, ad una tavola rotonda presso l’Università Ferdowsi di Mashhad con i rappresentanti del Centro Studi iraniano di
geopolitica sull’Asia Occidentale, sul tema Il ruolo iraniano in Medio Oriente dopo la sconfitta dell’Isis e il ritiro degli Stati Uniti dall’accordo nucleare“.

Negli ultimi due giorni Vernole si è invece recato ai confini dell’Iraq per visitare la Chiesa cristiana armena di Abadan (foto chiesa armena Abadan), campi e basi militari del Khoramshar (foto 2045) e dello Shatt-al-Arab (foto 2026).