Mar. Ago 16th, 2022

Pakistan: Imran Khan continuerà a ricoprire la carica di Primo Ministro ai sensi dell’articolo 224

0Shares
Iscriviti alla newsletter del CeSEM

Articolo originale: Imran Khan to continue as prime minister under article 224, globalvillagespace.com, 4 aprile 2022
Traduzione per il CeSEM di Stefano Vernole

È importante notare che la mossa arriva dopo che la Divisione di Gabinetto ha denotificato Imran Khan come Primo Ministro del Pakistan in seguito allo scioglimento dell’Assemblea nazionale. Il presidente del PTI Imran Khan continuerà a ricoprire il ruolo di Primo Ministro del Pakistan fino alla nomina di un primo ministro ad interim. Il presidente del Pakistan ha rilasciato una dichiarazione in merito alla notizia. “Sig. Imran Ahmad Khan Niazi, continuerà a ricoprire la carica di Primo Ministro fino alla nomina del Primo Ministro ad interim ai sensi dell’articolo 224 A (4) della Costituzione della Repubblica Islamica del Pakistan”, si legge nella dichiarazione del Presidente.

È importante notare che la mossa arriva dopo che la Divisione di Gabinetto ha denotificato Imran Khan come Primo Ministro del Pakistan in seguito allo scioglimento dell’Assemblea Nazionale.

Tuttavia, ai sensi dell’articolo 224 della Costituzione del Pakistan, Imran Khan continuerà come primo ministro per 15 giorni fino alla nomina di un primo ministro ad interim.

Domenica 3 aprile è stata una giornata importante per il Pakistan. L’opposizione ha subito una sconfitta dopo che il vicepresidente dell’Assemblea nazionale Qasim Suri ha definito incostituzionale la sua mozione di sfiducia.

La decisione è arrivata dopo che l’ex ministro dell’Informazione Fawad Chaudhry ha letto l’articolo 5 della Costituzione e ha accusato l’opposizione di “slealtà allo Stato”.

Di conseguenza, il vicepresidente di NA ha respinto la mozione di sfiducia e ha aggiornato la sessione a tempo indeterminato. Inutile dire che la mossa ha lasciato l’opposizione scioccata poiché sia PPP che PML-N erano fiduciosi di estromettere il Primo Ministro Khan.

Tuttavia, il Primo Ministro Khan aveva in serbo un’altra sorpresa per l’opposizione. Poco dopo l’episodio della mozione di sfiducia, ha annunciato di aver consigliato al presidente di sciogliere l’Assemblea Nazionale ai sensi dell’articolo 58.

Nel suo discorso, il premier Khan si è congratulato con la nazione per il rigetto della mozione di sfiducia. Ha detto che il vicepresidente aveva “respinto il tentativo di cambiare il regime [e] la cospirazione straniera”.

Ha poi rivelato di aver scritto al presidente e gli ha consigliato di sciogliere le assemblee. Inoltre, ha esortato la nazione a prepararsi per le elezioni anticipate.

“Prepararsi per le elezioni. Nessuna forza corrotta deciderà quale sarà il futuro del Paese. Quando le assemblee saranno sciolte, inizierà la procedura per le prossime elezioni e il governo provvisorio”, ha aggiunto.

Articolo originale:

Imran Khan to continue as prime minister under article 224, globalvillagespace.com, 4 aprile 2022

Traduzione per il CeSEM di Stefano Vernole

0Shares